Hotel Oxford Roma
migliore tariffa garantita
Check-in:
Notti:
Camere:
Persone:
Promo Code:


Hotel Oxford & M&G Deluxe Rooms | Location

A due passi dalla "Dolce Vita" di Via Veneto.


L’Hotel Oxford si trova nel centro storico di Roma, a due passi da Via Veneto, in via Boncompagni 89. La sua posizione centrale vi permetterà di visitare la città facilmente, a piedi o con la metropolitana, raggiungendo comodamente i principali siti di interesse storico come, Piazza di Spagna e Fontana di Trevi, nonché il meraviglioso parco di Villa Borghese, con i tesori conservati presso la Galleria Borghese. L'Hotel è circondato dai più importanti ed eccellenti ristoranti, bar e teatri di Roma.
La zona dove è situato è l'elegante quartiere Ludovisi-Sallustiano.

Il quartiere Ludovisi-Sallustiano anticamente era un borgo dove le famiglie agiate possedevano ville sontuose.
A circa 50 metri dall'Hotel si può visitare l'area archeologica degli "Horti Sallustiani", dove il poeta Sallustio, una volta ritiratosi, compose i suoi capolavori.
Quest'area, dopo la caduta dell'Impero Romano, tornò ad essere campagna e non si sviluppò nuovamente fino al XVII secolo, quando Papa Urbano VIII fece edificare Il Palazzo Barberini.
La splendida location di Via Veneto offre al turista un’atmosfera incantata: divenuta famosa agli inizi del '900 con i suoi caratteristici Caffé e Hotel di lusso, negli anni ‘60 in questa strada era facile incontrare scrittori, artisti e attori famosi (il periodo de "La Dolce Vita") e ancora oggi mantiene inalterato il suo fascino.

Via Vittorio Veneto, comunemente chiamata Via Veneto, è una via che da Piazza Barberini conduce, tramite una leggera salita, alla Porta Pinciana, nel rione Ludovisi.
Da piazza Barberini verso porta Pinciana si trovano diversi monumenti d'interesse storico-artistico, fra i quali:
-Fontana delle api, una delle fontane storiche di Roma, opera di Gian Lorenzo Bernini;
-Palazzo Coppedé, costruito da Gino Coppedé nel 1927;
-Chiesa di Santa Maria Immacolata, risalente al XVII secolo, contenente opere di Guido Reni, Domenichino e Caravaggio.
-Fontana del cane, senz’altro la più piccola fontana romana e una delle più curiose: negli anni 40, per volere di un tale Mister Charlie, che possedeva due cani, il barman di uno dei locali più rinomati di Via Veneto, regalò loro questa fonte per soddisfare il desiderio di bere ed evitare che il padrone lasciasse il bar.
-Palazzo Piombino Margherita (XVII secolo), sede dell'ambasciata statunitense;
-Mura Aureliane, cinta muraria costruita tra il 270 ed il 273 dall'imperatore Aureliano per difendere Roma, capitale dell'impero, dagli attacchi dei barbari.


Come arrivare all’Hotel Oxford

L'Hotel Oxford è ben servito dalla rete di trasporti pubblici, rappresentando, quindi un’ottima base sia per chi viaggia per affari che per il turista.

Dall'Aeroporto di Fiumicino “Leonardo Da Vinci”
Prendete il servizio ferroviario Leonardo Express per la Stazione Termini, poi la linea A della metropolitana (direzione Battistini) e scendete alla fermata Barberini, oppure prendete un taxi o prenotate un servizio Limousine tramite la nostra reception.

In auto
Per raggiungere l’Hotel Oxford dal Grande Raccordo Anulare dovete seguire le indicazioni per Roma Centro.

In treno
Dalla Stazione Termini potete prendere un taxi per arrivare comodamente in Hotel, oppure prendere la linea A della metropolitana (direzione Battistini) e scendere a Barberini.

In metropolitana
Prendete la Linea A in direzione Battistini e scendete alla fermata Barberini. L’Hotel si trova a 800 mt dalla fermata.
y